Premio La Quara

Premio La Quara

Al via la settima edizione del concorso letterario per short stories

Nonostante il periodo che stiamo vivendo, ed in funzione dello stesso.
Esce oggi sul sito www.premiolaquara.com il bando della settima edizione del concorso letterario per short stories, organizzato dal Pio Istituto Manara con il supporto del Comune di Borgo Val di Taro, della Valtarese Foundation New York e della Fondazione Monteparma .
La decisione, presa in accordo con il presidente di giuria Antonio Ferrari, scrittore e giornalista del Corriere della Sera, è stata quella di anticipare sul tempo l’uscita del bando per dare un segnale importante, invogliare alla riflessione e alla creatività in queste giornate di permanenza a casa.
“Se c’è un regalo che questi giorni tremendi potrebbero lasciarci, è questo: il recupero, dopo tanto cicaleccio e baccano e disprezzo delle competenze, di parole che tornino ad avere un peso”, scrive Gian Antonio Stella sul Corriere della Sera di domenica 15 marzo, anticipando senza saperlo il tema del Premio La Quara 2020, che è Cultura delle Parole.
Il tema, spiegato nelle parole di Antonio Ferrari, riporta al concetto che “Le parole sono la voce della nostra vita, ma come tutte le cose della vita sono figlie o nipoti dell’usura del tempo. Il significato delle parole cambia, arrugginisce, o magari acquisisce nuovi impulsi, spesso complicati da controllare.”
Il concorso, ricordiamo, è aperto a tutti, senza limiti di età: la giuria, composta da scrittori e giornalisti, selezionerà fra i concorrenti 5 finalisti che verranno premiati nel pomeriggio di sabato 29 agosto 2020.
Fra le novità dell’edizione anche una piccola fiera dell’editoria indipendente, “Libri in Borgo”, organizzata per il giorno del Premio La Quara nell’adiacente piazza Manara dal collettivo che già è attivo per iniziative in Liguria come “Libri in baia”.
La giuria, come sempre, verrà svelata nei prossimi mesi, e sarà ancora una volta la cifra che distingue questo premio letterario a livello nazionale, che negli anni passati ha avuto nomi di grandissimo rilievo fra cui la Senatrice Liliana Segre, Ferruccio De Bortoli, Marcello Simoni e Antonio D’Orrico.

Per la bando e modulistica CLICCA QUI

Comune di Borgo Val di Taro
Comune di Borgo Val di Taro
Ufficio Informazioni Turistiche Borgo Val di Taro
Piazza Manara 7
43043 - Borgo Val di Taro (PR)

Tel. 0525-96796
SCRIVICI UNA E-MAIL